Stefano Garzelli si aggiudica la Tirreno-Adriatico

17/03/2010

Stefano Garzelli si aggiudica la Tirreno-Adriatico

Stefano Garzelli ha vinto la 45ª Tirreno-Adriatico scavalcando in classifica generale Michele Scarponi nell'ultima tappa, la Civitanova Marche - San Benedetto (164 km).Un finale emozionante, risolto nei due traguardi volanti dal varesino, terzo in entrambi i passaggi validi per l'abbuono. Per il capitano dell'Acqua & Sapone - D'Angelo & Antenucci, 36 anni, è il primo successo stagionale. Nell'ultimo Giro d'Italia aveva conquistato la maglia verde come miglior scalatore.
Scarponi è partito da Civitanova Marche con 2" di vantaggio. Garzelli ha recuperato quei due secondi ai traguardi volanti, dunque i due rivali hanno chiuso la corsa con lo stesso tempo, dopo oltre 1200 km, divisi solo dai migliori piazzamenti del varesino rispetto al marchigiano.
"È una cosa assurda, quasi da non credere. Sembra un film...", ha detto Garzelli, vincitore del Giro del 2000. "Ci credevo, non avevo niente da perdere. Oggi ho visto ricompensare i miei due secondi posti di tappa con gli interessi. Faccio i complimenti a Paolini per il gran lavoro svolto e a tutta la squadra, oltre che a Scarponi".